top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Gli sportivi sono con Mister Ferrara. L'esonero troppo affrettato. "Sui social tutti col tecnico"

<In redazione arrivano le prime reazioni di alcuni sportivi e tifosi giallorossi: "L'allenatore Pasquale Ferrara doveva continuare e non doveva essere esonerato">



di Tery C.

Alla vigilia della gara interna di domani con la Gioiese, sono tanti gli interrogativi nelle ultime ore dopo la separazione tra società e tecnico. L’esonero avvenuto appena 24 ore fa continua ad essere il tema scottante in tutti gli ambienti della città. Perché è stato esonerato Ferrara? Una domanda che almeno fino ad oggi non ha una chiara risposta, addirittura per i media diventa sempre più difficile entrare nei dettagli di questa strana decisione che con tutta sincerità ha spiazzato e sorpreso un po’ tutti.


Il silenzio stampa non aiuta del tutto a conoscere, almeno a breve termine, i veri motivi di tale decisione, che è arrivata come un “fulmine a ciel sereno”. Nulla lasciava presagire ad un allontanamento del tecnico barcellonese, dopo la meravigliosa stagione scorsa, con la vittoria della coppa Italia e la promozione in serie D. Un avvio di stagione, quest'anno, tutto sommato positivo per una matricola come l'Igea: in sei gare sette punti, per una classifica tutto sommato niente male: due vittorie, un pareggio e tre sconfitte, quella con l'Acireale in casa immeritata.


Sui social i vari commenti sono a favore di Pasquale Ferrara: basti leggere tutti i commenti per renderseno conto che la città non ha gradito questo tipo di decisione, molto probabilmente affrettata.


Certamente i prossimi giorni saranno importanti per conoscere ancora meglio se tale decisione andava presa o meno, o se sarebbe stato opportuno chiarire eventuali incomprensioni tra società e tecnico e continuare a coltivare tutti insieme il raggiungimento dell’obbiettivo salvezza, prefissato durante la presentazione della nuova cordata societaria dell’estate appena trascorsa al Lido di Calderà.


Cosa accadrà adesso? Cosa faranno i calciatori, Chi sarà il nuovo allenatore? A tutte queste domande bisognerà abbinare risposte e soluzioni immediate, per non mandare a farsi benedire tutto quello che di positivo negli ultimi anni è stato creato, per il bene dello sport e del calcio barcellonese.

Comentários


Banner Splash.jpg
bottom of page