top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

E' qui la festa?"Super Igea. Akragas demolita. La coppa è tua. Barcellona: "inizia la doppia festa"

["I ragazzi di Pasquale Ferrara, con una prestazione di altissimo livello "distruggono" l'Akragas nella finale di Coppa Italia di Eccellenza"]


IL TECNICO PASQUALE FERRARA





Stefano Barresi e la dedica ad Andrea Torre e Antonio Fiorello



Una gara giocata a senso unico sul campo neutro di Ragusa, vinta 4-0

Primo tempo:

Al 41° del primo tempo, con un lampo di destro dell’argentino Lucas Idoyaga che supera il portiere ospite

43 gol annullato per fallo di mani di Biondo


Secondo tempo: dopo 3 minuti arriva ila raddoppio di Franchina su angolo di Biondo.

4 minuti dopo arriva il goal di Idoyaga direttamente su calcio di punizione trafigge il portiere agrigentino.

Nel finale c'è gloria anche per Medina che cala il poker.


Poi la gara è stata gestita dall’Igea fino al triplice fischio del signor Davide Patti di Palermo, (ottima la direzione di gara) che sancisce la fine e per squadra e tifosi giallorossi con la consegna della coppa Italia di eccellenza può iniziare la doppia festa del Patrono della città San Sebastiano e per la vittoria dell'Igea.

Comentários


Banner Splash.jpg
bottom of page