top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Amministrazione senza maggioranza in consiglio. "Sindaco rimasto senza appoggio politico"

<Si è riunito il Consiglio comunale dove incominciano ad arrivare i primi segnali negativi per l'Amministrazione di alcuni consiglieri>

Giuseppe Abbate e Ilenia Torre (Consiglieri comunali del Gruppo Misto)


Si è da poco concluso il primo Consiglio Comunale -scrivono i consiglieri comunali Ilenia Torre e Giuseppe Abbate- svoltosi dopo “la crisi delle indennità”. All’ordine del giorno di questa mattina c’era un documento relativo all’annullamento di alcune tipologie di debiti risultanti dai carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2015.


Un provvedimento – dunque – i cui effetti gravano direttamente sulle tasche dei cittadini.

Nessuno dei Consiglieri presenti in aula ha approvato la proposta così come formulata dell’Amministrazione: che significa? Significa che questo Sindaco non ha più l’appoggio della maggioranza nel Civico Consesso, ed è giunto il momento che ne prenda atto e faccia le opportune e dovute riflessioni.


Alla gente non interessa nè assistere ai continui cambi assessoriali, né sapere quali deleghe questa volta siano state messe sul bilancino e contrattate per ricompattare (chissà stavolta fino a quando) la squadra di governo di una Città in cui la gente lamenta problemi ben più seri e concreti rispetto alle argomentazioni che hanno determinato la recente spaccatura della (ormai ex) maggioranza del Sindaco.


Nelle ultime settime è stata scritta una delle pagine più tristi e mortificanti della storia della nostra Città e il Consiglio Comunale di oggi, in cui all’unanimità dei presenti è stata bocciata la proposta dell’Amministrazione, ne è stata una evidente dimostrazione.



Comments


Banner Splash.jpg
bottom of page