top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Aperta la stagione dei giochi sportivi studenteschi: a Marchesana la "Bastiano Genovese"<365notizie>

<La stagione 2023 si apre con ottimi risultati ai giochi sportivi studenteschi dei ragazzi della scuola "Bastiano Genovese" di Barcellona PdG>



Aperta la stagione dei giochi sportivi studenteschi con la classica corsa campestre svoltasi lo scorso mercoledì 1 febbraio 2023 presso il centro dell’area sosta camper, lungomare di Marchesana, a Terme Vigliatore.


L’evento ha visto la partecipazione di moltissime scuole della provincia di Messina.

A fare la parte del leone, con le ottime prestazioni dei propri studenti, è stata proprio la scuola dell’Istituto comprensivo “Bastiano Genovese” di Barcellona Pozzo di Gotto, guidata dalla prof.ssa Francesca Canale. Al primo posto negli 800 metri, categoria ragazze, si è imposta con un ottimo 3’22’’ Giusy Trifilò della classe 2ªE.


Nei 1500 metri, categoria cadetti, Simone Torre della classe 3ªD si aggiudica il primo posto e vince il titolo provinciale con il tempo di 5’37’. Nella stessa specialità il compagno di squadra Piccolo Christian della classe 3ªB ottiene un meritato terzo posto. Infine grazie anche al sesto posto di Filippo Spagnolo della classe 3ªE, la squadra vince il titolo provinciale con il diritto alla partecipazione alla finale regionale che si svolgerà il prossimo 17 febbraio a Palermo.

Ecco tutti le scuole qualificate alla fase regionale:


-Squadra cadette: IC Evemero di Messina

-Squadra cadetti: IC Bastiano Genovese di Barcellona Pozzo di Gotto

-Squadra allieve: IS Caminiti-Trimarchi di Santa Teresa Riva

-Squadra allievi: IN Nautico Duilio Messina


Individuale cadetta: Rampello

Martina IC Verona Trento Messina

Individuale allievo: Trifiló Sebastiano IS Medi Barcellona Pozzo di Gotto

La partecipazione ai giochi sportivi studenteschi, dopo i due anni di stop dovuti alla pandemia di Covid 19, si deve al grande impegno del prof. Rocco Cipolla e della prof.ssa Adele Coppolino, professionisti del settore e grandi figure di riferimento per tutti gli studenti del nostro Istituto che, con pazienza e sollecitudine, hanno saputo motivare ragazzi e ragazze di 12/13 anni alle prese con un’età di grandi cambiamenti personali, possibili disorientamenti, bisogno di socialità e ricerca dell’identità, sostenendoli con la valenza educativa e di vita insita nello Sport, che contribuisce ad organizzare il tempo libero-vuoto dei ragazzi, promuove il modello del fare squadra, insegna ad accettare le sconfitte, avvia a cercare con entusiasmo il meglio che c’è in ciascuno e dare il massimo.

Comments


Banner Splash.jpg
bottom of page